Decreto del M.I. n.232 del 27.07 2021 “Ampliamento dell’offerta formativa attraverso attivazione di corsi a indirizzo jazzistico e nei nuovi linguaggi musicali” e nota attuativa Direzione Ordinamenti n.5368 del 06.09.21

Decreto del M.I. n.232 del 27.07 2021 “Ampliamento dell’offerta formativa attraverso attivazione di corsi a indirizzo jazzistico e nei nuovi linguaggi musicali” e nota attuativa Direzione Ordinamenti n.5368 del 06.09.21

Categoria
Eventi Rete LMC e MIUR
Città evento
Roma
Data inizio/ora evento
Data fine/ora evento
Organizzazione evento
Ministero Istruzione
Rete di riferimento evento
Rete di docenti
Rete di scuole
Indirizzo evento
Viale Trastevere 76
CAP evento
00153
Provincia evento
Roma
Sommario evento

Il Ministro Prof. Patrizio Bianchi il 27.07.2021 ha siglato il Decreto Ministeriale n.232 “Ampliamento dell’offerta formativa attraverso attivazione di corsi a indirizzo jazzistico e nei nuovi linguaggi musicali ai sensi dell’articolo 1, commi 510 e 511, della legge 30 dicembre 2020, n.178".
Il decreto prevede uno stanziamento di 3.000.000,00 (tremilioni/00) a valere sul capitolo 1420 e definisce;
a) il riparto delle risorse di cui all’art.1, comma 511, della leggen178 del 2020;
b) gli obiettivi generali dell’iniziativa con riguardo all’ampliamento dell’offerta formativa nei licei musicali attraverso l’attivazione di corsi extracurriculari a indirizzo jazzistico e nei nuovi linguaggi musicali;
c) i criteri di individuazione e valutazione delle proposte progettuali delle istituzioni scolastiche.
Nel mese di settembre con la nota n 5368 del 06. 09.2021 il Direttore generale per gli ordinamenti scolatici e la valutaziobe del sistema nazioale di istruzione ha trasmesso una nota ai Direttori Generali di tutti gli USR contente, istruzioni,  tempi e modalità per:

a) emanare un loro avviso con riferimento all'iniziativa;
b) acquisire le candidature dei licei musicali;
b) valutarle attraverso la costituzione di un’apposita commissione nominata dall’Ufficio scolastico regionale e composta da personale in servizio presso gli stessi Uffici scolastici regionali, dotato di specifica professionalità nelle materie oggetto dell’avviso di selezione.
Gli Uffici scolastici regionali, entro il giorno 8 ottobre 2021, a seguito delle procedure attivate, dovranno inviare all’indirizzo PEC dgosv@postacert.istruzione.it, nonché all’indirizzo PEO dgosv.ufficio3@istruzione.it, la seguente documentazione:
1) decreto di individuazione dei beneficiari;
2) prospetto allegato debitamente compilato.
La rimanente documentazione resterà agli atti degli USR.
Decreti dei beneficari  e relativi e prospetti con importi dei finanziamenti attribuiti ad ogni progetto consentiranno le successive attività di competenza della DGOSV, ovvero:
1) l'aquisizione dell’Impegno di spesa per l’intero importo assegnato in sede di selezione dei progetti e successiva comunicazione dello stesso importo alle istituzioni scolastiche, ai fini dell’accertamento delle somme nel programma annuale;
2) l’erogazione alle istituzioni scolastiche di un acconto pari al 50% dell’importo assegnato;
3) e a conclusione del progetto l'acquisizione, della rendicontazione relativa ai titoli di spesa pagati, in riferimento all'acconto ricevuto, e a quelli impegnati o liquidati con riferimento al restante importo del progetto prodotta da parte di ognuna delle istituzioni scolastiche beneficiare del finanziamento
.

 

Immagine evento
 

Condividi: